A TE CHE SEI NEL CUORE

             Venetico, 26 aprile 2017

Tra le mie braccia
ti ritrovo avvinta
ed i corpi sussulatono…
Piano la mia mano
scende a scivolar
tra le cosce,
nascondiglio dell’umida,
dolce ed accogliente
oasi del piacere…
Duro il mio sesso
spinge e dentro di te
mi ritrovo…
Accoglimi, amore,
a sentire tutto
il mio vigore,
il mio piacere
fondersi con il tuo…!
I corpi si prestano
l’uno all’altro
e il ritmo degli affondi
vanno armoniosi
ad accompagnare
i tuoi gemiti di piacere…
Viver mi fai
in una favola,
mio tesoro…
Prenderti e riprenderti
finché gemiti
risuonino gradevoli
ed eccitanti ai sensi…
Ogni millimetro
el tuo corpo esulta,
ti accarezzo fra capelli
e schiena…
Sussulti mentre
assapori la dolce
durezza che ti apre…
Sento il tuo godere
fondersi con il mio,
i tuoi muscoletti
mi attorniano,
mi massaggiano
e i tuoi gemiti
ancor più si mescolano
ai miei di piacere eccittati…
È estasi totale…!
Aperta, come non mai,
ti aspetto finché
i miei umori caldi
ti invadono, fondendosi ai tuoi
e profumi di sesso
impregnano i sensi…
Ti adoro  amore mio…

                                          (c) Pippo Musolino

Precedente ☆☆PERDERSI☆☆ Successivo ☆☆RIFLESSI☆☆